EBM - Retroescavatore Traslabile idraulicamente

La nuova linea di Retroescavatori Enorossi sono tutti dotati di bracci robusti, disegnati per una maggiore visibilità per l’operatore, gradi angoli per agevolare il movimento, sono state ottimizzate le dimensioni in fase di trasporto, alte prestazioni in fase di scavo. Tutti sono stati progettati per fornire anni di prestazioni eccezionali in condizioni di lavoro difficili. Progettato per la massima resistenza e durata, i retroescavatori Enorossi sono costruiti con acciaio di alta qualità che permette delle notevoli forze di scavo. Una postazione per l’operatore comoda e spaziosa, movimenti fluidi e rapidi, sentirete subito la differenza Enorossi. I retroescavatori Enorossi sono adatti per lavori pesanti, agricoli, edili e di campo aperto. Grande visibilità della zona di scavo.

CURA E RICERCA DEI RETROESCAVATORI ENOROSSI

Fissaggio barra a tre punti.
I retroescavatori Enorossi EBM/EBF sono tutti con attacco a tre punti regolabile per un corretto fissaggio al trattore e proteggere dagli sbalzi in fase di lavoro. Le operazioni di aggancio e sgancio sono molto veloci e facilmente eseguibili dall’operatore. La barra di fissaggio forata permette di agganciare facilmente il retroescavatore a tutti i trattori.

Leve di comando.
Doppie leve per poter comandare i vari movimenti della macchina, l’ergonomía facilita l’appoggio delle mani. Altre due leve comandano il movimiento idraulico dei piedi d’appoggio per l’apertura e la chiusura degli stessi.

Pompa e serbatoio.
Tutti i nostri distributori idraulici sono muniti di valvole di massima pressione che controllano il movimento e proteggono in fase di lavoro eventuali sovraccarichi o mal utilizzo da parte dell’operatore salvaguardando la struttura della macchina. I retroescavatori EBM e EBF sono muniti di serie di un serbatoio d’olio indipendente senza utilizzare l’olio del trattore.

Traslazione idraulica.
La gamma EBM possiede una ampia possibilità di scavo senza muovere il trattore e spostare il braccio idraulicamente nel telaio per raggiungere delle zone specifiche di lavoro. A partire mal modello EBM230 tutti i retroescavatori hanno la possibilità di traslare orizzontalmente l’attacco al terzo punto per un notevole vantaggio durante l’operazione di scavo.

Sedile regolabile.
Il sedile dell’operatore ha la possibilità di essere regolato in altezza e orizzontalmente rendendolo pratico e facilmente accessibile.